➽ Come spedire un manoscritto

Siamo nell'era di internet, ma alcune Case Editrici chiedono ancora il cartaceo e questo per un autore significa: stampa, rilegatura e invio alla posta.

Il costo di stampa dipende dalle pagine del vostro libro, si può parlare di una decina di euro, quanto più, quanto meno. 

La rilegatura  può essere quella a spirale (da 1€ a 5 € circa) o quella a caldo (dai 5 € in su) e ovviamente, anche in questo caso, i costi dipendono dalla mole di pagine.

La spedizione ideale ma non più economica è la raccomandata, possibilmente con ricevuta di ritorno. Il prezzo varia a seconda del peso e del formato della nostra busta.

In alternativa c’è il piego libri, lo standard costa 1.28 € fino ai 2 kg, quello con raccomandata costa circa 3,63 €. Sulla busta va scritto Piego Libri e Lato Apribile sulla chiusura per eventuali ispezioni.

La busta deve essere di quelle gialle imbottite, il loro costo varia a seconda del formato, si parte da 1 €. 

Rischio piego libri. La tariffa è vantaggiosa, ma trattandosi di un manoscritto e non di un vero libro ci potrebbero essere dei problemi con il suo invio. Per avere una certezza in più fate rilegare il vostro testo.

Nel piego libri non vanno inseriti oggetti o altri tipi di corrispondenza. 
Una soluzione è far rilegare anche lettera di presentazione, biografia, scheda manoscritto e sinossi (quello che richiede la casa editrice presa in considerazione) al corpo dell'opera.

Buon invio!


Ornella C.





Nessun commento:

Posta un commento