➽ Come tutelare un testo?

Come tutelare un manoscritto evitando la SIAE e costi elevati?


Cit*La Società Italiana degli Autori ed Editori (SIAE) è un ente pubblico economico a base associativa, preposto alla protezione e all'esercizio dell'intermediazione dei diritti d'autore.


Il metodo più diffuso per l’auto-tutela di un manoscritto è quello di auto-spedirsi l’opera con raccomandata e ricevuta di ritorno.
Ma il metodo è davvero utile? Vale come prova?
Il tutto è soggetto a variabili non indifferenti. Il pacco auto-inviato deve essere in buone condizioni e rimanere chiuso fino a esigenze di utilizzo.
Ma quando un pacco è ritenuto in buone condizioni per essere ritenuto valido? Come si dimostra che il contenuto del pacco è l’originale e che non sia stato modificato in un secondo momento?

Per queste ragioni, ma non solo, il metodo migliore per tutelare il nostro manoscritto è quello di utilizzare la PEC (Posta Elettronica Certificata) una mail che ha il valore di una raccomandata con ricevuta di ritorno, quindi ha anche valore legale; inoltre non occupa spazio, non può essere alterata e soprattutto vi eviterà gli uffici postali . La casella PEC costa pochi euro all'anno e ci si può auto-inviare tutti i testi che riteniamo opportuno tutelare (fino a capienza PEC), ad esempio prima di partecipare a un concorso o inviare il manoscritto in giro per l’Italia.

Cit* Al momento dell'invio di una mail PEC il gestore PEC del mittente si occuperà di inviare al mittente una ricevuta che costituirà valore legale dell'avvenuta (o mancata) trasmissione del messaggio con precisa indicazione temporale del momento in cui la mail PEC è stata inviata. In egual modo il gestore del destinatario, dopo aver depositato il messaggio PEC nella casella del destinatario, fornirà al mittente una ricevuta di avvenuta consegna, con l'indicazione del momento temporale nel quale tale consegna è avvenuta.
Dopo l’auto-invio tramite Pec, dovreste ricevere tre messaggi: mail inviata con allegato e due ricevute.

Una piccola spesa annuale per stare tranquilli. Una PEC base costa come una sola raccomandata, circa 7 €  annui per un servizio base.


Buon lavoro.

Ornella C.

Nessun commento:

Posta un commento